19 Apr

Incentivo per i Neet: le indicazioni dell’Inps

Nella circolare n. 54 del 17 aprile 2019, l’Inps ha dato importanti indicazioni operative e istruzioni contabili per l’iniziativa relativa ai Neet del Pon Iog (Iniziativa Occupazione Giovani). La misura riguarda l’inserimento di giovani dai 16 ai 29 anni che non lavorano e non sono inseriti in un percorso di studio o formazione. Si completa così l’iter del Decreto direttoriale n. 581 del 28 dicembre 2018 di ANPAL di proroga dell’incentivo per le assunzioni effettuate dal 1 gennaio al 31 dicembre 2019 di giovani aderenti al Programma Garanzia Giovani.
La gestione e il riconoscimento dell’agevolazione per il 2019 – spiega l’Anpal in una comunicazione – avverrà nel limite della dotazione complessiva destinata a finanziare l’incentivo pari a 160 milioni di euro, 60 milioni di euro in più rispetto al 2018. L’incentivo può essere riconosciuto per le assunzioni a tempo indeterminato sia a tempo pieno che part-time, anche a scopo di somministrazione, nonché per i rapporti di apprendistato e per i rapporti di lavoro subordinato in una cooperativa di lavoro”. L’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, per un importo massimo di 8.060 euro su base annua.

Share this

Leave a reply

*