15 Feb

Beni culturali: novità su concorsi ed assunzioni

Sono previste nella Legge di Bilancio importanti novità relative al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (MIBAC). Nel 2019 saranno indetti concorsi pubblici per l’assunzione di funzionari e assistenti, 6.000 entro il prossimo biennio al fine di sostituire molti dei dipendenti che andranno in pensione. per supportare l’organico già a lavoro e per sostituire i dipendenti che andranno in pensione.  Saranno assunte per l’anno 2020, 500 unità di personale non dirigenziale, di cui 250 unità Area III-F1 e 250 Area II-F1; per l’anno 2021, ulteriori 500 unità di personale di qualifica non dirigenziale, di cui 250 unità Area III-F1 e 250 Area II-F1. Per partecipare, si dovranno attendere i bandi relativi che saranno pubblicati sulle Gazzette Ufficiali dedicate ai Concorsi.

Share this

Leave a reply

*